La manutenzione dei piumini Peuterey richiede dei piccoli accorgimenti che assicurano una lunga durata nel tempo di capi così eccezionali come quelli Peutrey. Le eccezionali qualità delle molteplici componenti che formano un piumino Peuterey, infatti, fanno sì che questo possa durare attraverso le stagioni, mantenendo intatte le proprie performance originarie.

Un corretto trattamento di pulizia e manutenzione dei piumini Peuterey permette di preservare il capo nel tempo, conservandone a lungo l’aspetto e la funzionalità.

Per quanto riguarda specialmente i piumini e i capi imbottiti in genere, è importante attenersi alle indicazioni di lavaggio, asciugatura e stiratura riportate in etichetta per ogni singolo capo, in modo da garantire un trattamento corretto, nel rispetto sia dei tessuti che dell’imbottitura in piuma.

Un buon consiglio è sicuramente quello di evitare che il capo si sporchi eccessivamente prima di lavarlo: i piumini Peuterey possono essere lavati a casa, in lavatrice, o rivolgendosi a lavanderie specializzate.

Prima di procedere al lavaggio domestico, è consigliabile sempre rimuovere la pelliccia dai piumini Peuterey e proteggere i tirazip, rivestendoli con fogli di alluminio, per evitare che si graffino.

È inoltre sconsigliato l’uso dell’ammorbidente che, nel tempo, potrebbe causare un cedimento delle cuciture e il risciacquo deve essere abbondante. Infine, durante il cambio di stagione, è opportuno riporre i piumini Peuterey in una custodia di cotone, in modo che non assorbano polvere e umidità, rimanendo arieggiati e profumati, pronti per la stagione fredda successiva.